Indennità lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni speciali dell’AGO

RIFERIMENTO: Art. 28 D.L. CURA ITALIA - N. 18/2020

1) BENEFICIARI: Il beneficio può riguardare:

  • i liberi professionisti (titolari di partita IVA) iscritti alla c.d. Gestione separata INPS ed i titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa iscritti alla medesima Gestione;

  • lavoratori autonomi iscritti alle gestioni speciali dell’INPS (relative agli artigiani, agli esercenti attività commerciali ed ai coltivatori diretti, mezzadri, coloni e imprenditori agricoli professionali);

  • i lavoratori dipendenti stagionali del settore turismo e degli stabilimenti termali;

  • gli operai agricoli a tempo determinato;

  • i lavoratori dello spettacolo.

2) REQUISITO: essere iscritti alla gestione obbligatoria di previdenza; non essere iscritti contemporaneamente ad un'altra gestione previdenziale; non essere titolari di pensione; non percepire reddito di cittadinanza;

3) IMPORTO: 600 euro una tantum

4) TIPO BONUS: Indennità esente da tassazione IRPEF da non indicare in dichiarazione dei redditi (si attende chiarimento se incide o meno sul valore ISEE)

5) SCADENZA E MODALITA' PER L'ISTANZA: attraverso il Patronato INAC al seguente link: https://bonus600.cia.it/inserisci-dati